Assistenza specialistica scolastica

  • Servizio attivo

Il servizio fornisce l'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisici o sensoriali.


A chi è rivolto

Il servizio di assistenza educativa scolastica viene attivato dal Comune per gli alunni con disabilità riconosciuta dalla commissione INPS frequentanti la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Descrizione

Le finalità del servizio sono:

  • rimuovere gli ostacoli che impediscono il pieno accesso al diritto allo studio dei portatori di handicap, sia fisici che psichici che sensoriali;
  • promuoverne la frequenza scolastica garantendo l'accompagnamento educativo e il sostegno scolastico attraverso personale qualificato.

Il servizio è inserito in un quadro complessivo di programmazione unitaria e coordinata dei servizi scolastici integrati con quelli sociali e sanitari. L'integrazione scolastica degli alunni in situazione di disabilità o di svantaggio è perseguita nel rispetto della diversità di ciascuno, nella ricerca dello sviluppo delle potenzialità di tutti e delle loro valorizzazioni.

Come fare

L'individuazione degli alunni per i quali attivare il servizio viene effettuata dal Servizio Sociale Professionale previa segnalazione e richiesta del DirigenTe scolastico. Gli alunni da avviare in assistenza specialistica vengono individuati nell'ambito dei GLO di cui fanno parte lo psicologo, l'assistente sociale dell'ASM e l'assistente sociale del Comune.

Cosa serve

Documentazione da presentare:

  • richiesta del Dirigente Scolastico;
  • verbale della commissione INPS volta ad ottenere il sostegno scolastico.

Cosa si ottiene

Il servizio si assistenza specialistica scolastica per le ore richieste e individuate nell'ambito del PEI (Piano educativo individualizzato).

Tempi e scadenze

Il servizio ha inizio dalla data della richiesta e termina con la chiusura dell'anno scolastico.

Costi

Il servizio di assistenza educativa specialistica è gratuito ed è erogato nei limiti della disponibilità delle somme messe a disposizione dall'Ente.

Procedure collegate all'esito

L'esito viene comunicato con lettera al Dirigente scolastico.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Casi particolari

Art. 13 Legge 104/92

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Unità Organizzativa responsabile

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 23/01/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri