Acquisto cittadinanza italiana per cittadini stranieri nati e residenti in Italia

  • Servizio attivo

Il cittadino straniero nato in Italia, che ha vissuto in Italia legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, può diventare cittadino italiano se dichiara di voler acquistare la cittadinanza entro un anno dalla suddetta data.


A chi è rivolto

A cittadini stranieri diciottenni residenti nel Comune di Montalbano Jonico, nati in Italia.

Descrizione

Il cittadino straniero nato in Italia, che ha vissuto in Italia legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, cioè il 18° anno, può diventare cittadino italiano se dichiara di voler acquistare la cittadinanza italiana entro un anno dalla suddetta data ovvero entro il compimento dei 19 anni. (art.4, comma 2, Legge  91 del 5 febbraio 1991)

L’ufficio informa i cittadini stranieri, nel corso dei 6 mesi precedenti il compimento dei 18 anni, di tale possibilità. In mancanza di tale comunicazione, la richiesta potrà essere effettuata anche dopo i 19 anni.

Come fare

Presentarsi all’ufficio di Stato Civile del Comune di residenza per rendere “dichiarazione di voler acquistare la cittadinanza italiana”. A tale dichiarazione, corredata da tutta la documentazione idonea a dimostrare di essere nella condizione prevista dalla legge, farà seguito l’accertamento del sindaco.

Cosa serve

Documentazione da presentare:

  • Documento d'identità personale
  • Copia integrale del proprio atto di nascita (tale documento potrà essere acquisito d’ufficio, in alternativa esibita dall’interessato)
  • Certificato storico di residenza in Italia (tale documento potrà essere acquisito d’ufficio, in alternativa esibita dall’interessato)
  • Permesso/Carta di soggiorno.
  • Ogni idonea documentazione (es. Certificati di frequenza scolastica, certificati di vaccinazione, ecc.) utile per dimostrare la permanenza in Italia senza interruzioni di residenza legale;
  • Ricevuta del versamento di Euro 250,00 intestata al Ministero dell’Interno (da fare solo dopo la verifica dei requisiti da parte dell’ufficio)

Cosa si ottiene

Si ottiene l'acquisto della cittadinanza italiana per cittadini stranieri nati e residenti in Italia.

Tempi e scadenze

Entro 120 giorni (tempo a disposizione del Sindaco per effettuare l’accertamento) dalla ricezione degli atti (Art. 16 Regolamento di attuazione DPR. 12/10/1993 n. 572).

Costi

Euro 250,00 quale contributo di cui all’art. 1, comma 12, c.2, Legge 15/07/2009 n. 94

Procedure collegate all'esito

Al termine delle operazione di inserimento e verifica dei dati, lo sportello rilascia la ricevuta della richiesta di acquisto della cittadinanza italiana (tale ricevuta non costituisce in alcun modo documento di identificazione o riconoscimento).

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Graduatorie di accesso

L’acquisto della cittadinanza decorre dal giorno successivo a quello della dichiarazione ed è efficace a seguito dell’accertamento positivo del Sindaco. L’ufficiale di stato civile provvede alla trascrizione della comunicazione relativa all’esito positivo dell’accertamento nei registri di stato civile e all’annotazione della dichiarazione e della predetta comunicazione sull’atto di nascita dell’interessato.
Se l’accertamento fosse negativo, viene ugualmente trascritto e di esso viene fatta annotazione solo nella dichiarazione resa.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Unità Organizzativa responsabile

Contatti

Argomenti:

Pagina aggiornata il 23/01/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri