Ti trovi qui:Home»Amministrazione Trasparente»Personale»Titolari di incarichi dirigenziali amministrativi di vertice»Art.20, c.3 Dichiarazione sulla insussistenza di cause di inconferibilita' o incompatibilita'

Art.20, c.3 Dichiarazione sulla insussistenza di cause di inconferibilita' o incompatibilita'

In vigore dal 20 Aprile 2013

  1. All'atto del conferimento dell'incarico  l'interessato  presenta una  dichiarazione  sulla  insussistenza  di  una  delle   cause   di inconferibilita' di cui al presente decreto.
  2. Nel corso dell'incarico l'interessato presenta  annualmente  una dichiarazione   sulla   insussistenza   di   una   delle   cause   di incompatibilita' di cui al presente decreto.
  3. Le dichiarazioni di cui ai commi 1 e 2 sono pubblicate nel  sito della pubblica amministrazione,  ente  pubblico  o  ente  di  diritto privato in controllo pubblico che ha conferito l'incarico.
  4. La dichiarazione di cui al comma  1  e' condizione per l'acquisizione dell'efficacia dell'incarico.
  5. Ferma restando  ogni  altra  responsabilita',  la  dichiarazione mendace, accertata dalla stessa  amministrazione,  nel  rispetto  del diritto di difesa e del contraddittorio dell'interessato, comporta la inconferibilita' di qualsivoglia incarico di cui al presente  decreto per un periodo di 5 anni.
Letto 2520 volte
Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Google Analytics) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
Accetta
Rifiuta