Ordinanza Sindacale divieto di deposito rifiuti

Mercoledì, 07 Giugno 2017

Nell'intero territorio comunale e nelle zone extraurbane

logo rac diffConsiderato che su tutto il territorio comunale è stata avviata la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani tramite il sistema cosiddetto "porta a porta"; e tenuto conto che le modalità ed i tempi di conferimento delle varie frazioni sono state pubblicizzate anche attraverso la consegna di apposito materiale informativo e che comunque è possibile trovare maggiori dettagli ed informazioni al link:
http://www.comune.montalbano.mt.it/raccolta-differenziata-rsu


Il Sndaco

Fa obbligo a tutte le utenze domestiche e non domestiche del servizio pubblico di raccolta RSU:

  • di utilizzare per la raccolta degli RSU esclusivamente i contenitori forniti dal Gestore del servizio, o ad essi conformi;
  • di attenersi scrupolosamente alle modalità di gestione, esposizione, custodia, localizzazione dei contenitori indicate negli opuscoli, lettere e calendari informativi diffusi;
  • di riportare i contenitori nelle aree private di pertinenza/abitazioni una volta effettuato il ritiro dei rifiuti da parte del soggetto gestore.
  • di effettuare la separazione delle frazioni merceologiche per le quali è prevista la raccolta differenziata e il conferimento separato;
  • di rispettare il calendario e l'orario di conferimento;

Dispone l'assoluto divieto

  • di deposito di sacchetti di rifiuti al di fuori delle aree private dì pertinenza/abitazioni/esercizi commerciali/attivita' e/o uffici;
  • di abbandono dei rifiuti al di fuori dei cassonetti ed anche nelle immediate vicinanze degli stessi e/o sulla pubblica via, di tutti i rifiuti e in special modo di quelli ingombranti, quali beni di consumo durevoli, di arredo, di impiego domestico, e comunque di uso comune, provenienti dai fabbricati o da altri insediamenti civili in genere;
  • di esporre sacchetti contenenti rifiuti su aree pubbliche e private in giorni e in orari diversi da quelli stabiliti dal servizio di raccolta domiciliare differenziata e riportati nel materiale informativo distribuito ai cittadini e pubblicato sul sito istituzionale che, ad ogni buon fine, si rammenta sono dalle ore 06,00 alle ore 08.00 dei giorni sottoindicatì:
    • frazione umida nei giorni di martedì, giovedì e domenica,
    • frazione plastica il lunedì,
    • frazione carta il mercoledì,
    • frazione indifferenziata il venerdì,
    • frazione metalli e vetro il sabato.
  • di utilizzo improprio dei contenitori, manomissione, rottura. insudiciamento, anche con affissione di manifesti e scritte;
  • di deposito di rifiuti organici umidi al di fuori dell'apposito contenitore o privi dei sacchetti in materiale biodegradabile;
  • di deposito di sacchetti con intralcio a percorsi pedonali o negli stalli di sosta per autoveicoli;
  • di gettare rifiuti od oggetti dai veicoli in movimento o in sosta;
  • di lancio volantini pubblicitari su vie pubbliche
  • di collocazione volantini pubblicitari sotto i tergicristalli delle auto
  • di combustione illecita dei rifiuti

Per le violazioni delle disposizioni della presente ordinanza si applicano le sanzioni amministrative pecuniarie da 25,00 euro a 500,00 euro

Letto 100 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Luglio 2017 10:02

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali. Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali.

EU Cookie Directive Module Information