Chiusura scuole e divieto di spostamento

Lunedì, 09 Novembre 2020

Ordinanza emergenza Covid

Data la situazione epidemiologica, è stata firmata l'ordinanza n. 197 del 09/11/2020 (immediatamente esecutiva) che prevede le seguenti misure fino al 30 novembre:

  • la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 30 novembre 2020, con garanzia di didattica a distanza;
  • il divieto di spostamento sul territorio, con la possibilità di uscire di casa solo per motivi di lavoro o situazioni di necessità e di salute, indossando obbligatoriamente la mascherina. È comunque fatta salva la possibilità di uscita per l'accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private;
  • le uscite per gli acquisti essenziali, ad eccezione di quelle per i farmaci, vanno limitate ad una sola volta al giorno e ad un solo componente del nucleo familiare;
  • gli spostamenti con l'animale da affezione, per le sue esigenze fisiologiche, sono consentiti solamente in prossimità della propria abitazione;
  • ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio, limitare al massimo i contatti sociali e contattare il proprio medico curante;
  • divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti risultati positivi al virus o che siano sottoposti alla misura della quarantena o che siano stati sottoposti a tampone nasofaringeo fino alla conoscenza dell'esito negativo del processamento dello stesso tampone;
  • la chiusura al pubblico degli Uffici Comunali ad eccezione che, previo appuntamento, per servizi essenziali ed indifferibili;
  • il divieto assoluto per i minorenni di uscire dalle proprie abitazioni se non per situazioni si necessità e comunque accompagnati da un genitore e/o familiare;
  • è fortemente raccomandato agli anziani ultrasettantenni di evitare di uscire di casa se non per casi di estrema necessità e di rivolgersi al servizio della Protezione Civile tel. 347 37 18 253 per emergenza e necessità.

La chiusura al pubblico degli Uffici Comunali ad eccezione che, previo appuntamento, per servizi essenziali ed indifferibili;

Letto 492 volte

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali.

EU Cookie Directive Module Information